Cantina Contini 1898: un viaggio nel cuore del Sinis e della storia vinicola della Sardegna

La Cantina Contini 1898, situata nel cuore del Sinis in Sardegna, rappresenta un connubio di tradizione e innovazione nel mondo vinicolo. Fondata nel 1898, è la cantina più antica della Sardegna e riflette la ricca storia della famiglia Contini. L’azienda ha visto una continua evoluzione, dall’espansione della produzione sotto la guida di Attilio Contini negli anni ’30, fino alla recente apertura di una nuova cantina nel 2022, progettata come punto d’incontro per gli appassionati di vino. A Vinitaly 2024, Cantina Contini ha presentato 22 referenze, con il Barrile Isola dei Nuraghi Rosso IGT tra le eccellenze. Le visite guidate offrono un’immersione nella storia e nella passione della famiglia Contini, che continua a promuovere la cultura del vino attraverso innovazioni e tradizioni vinicole.

ALLA SCOPERTA DELL’ECCELLENZA VINICOLA SUL LAGO DI GARDA: LA CANTINA PRATELLO

La Cantina Pratello sul Lago di Garda unisce tradizione e innovazione, producendo vini di alta qualità attraverso metodi sostenibili e rispettosi dell’ambiente. Le sue vigne beneficiano dell’influenza unica del lago, creando vini distintivi come il Catulliano Lugana bianco. Offre un’esperienza unica dove i visitatori possono esplorare le colline circostanti, scoprire la vita contadina e gustare i prodotti locali, lasciando un’impronta indelebile di autenticità e bellezza.

LA CANTINA JERMANN: STORIA DI PASSIONE E INNOVAZIONE NEL CUORE DEL FRIULI

La Cantina Jermann, gioiello enologico del Friuli-Venezia Giulia, fondata nel 1881 da una famiglia di origine slovena, rappresenta un’eccellenza nel mondo del vino. Grazie alla visione innovativa di Silvio Jermann negli anni ’70, la cantina ha rivoluzionato l’approccio alla produzione vinicola, creando vini moderni e apprezzati a livello internazionale. I loro oltre centotrenta ettari di vigneti distribuiti su terreni diversificati esprimono al meglio il territorio friulano. Con l’uso delle moderne tecnologie e il rispetto delle tradizioni enologiche, la Cantina Jermann produce vini di prestigio come il celebre “Vintage Tunina” e il misterioso “W… Dreams…”, contribuendo così a consolidare la fama mondiale del Friuli-Venezia Giulia come una delle principali regioni vinicole al mondo.

Alla scoperta della Cantina Pidrin: una storia dalle umili origini

La Cantina Pidrin, guidata dalla famiglia Cerutti, rappresenta un’epica storia di passione e dedizione nel cuore dei Colli Novaresi. Fondata da Marco Cerutti, un vero pioniere del Talunit, la cantina si distingue per il suo impegno nel recuperare antichi vigneti e nel preservare le tradizioni locali. Situata nel Nord Piemonte, questa terra di eccellenze vinicole è caratterizzata da un microclima unico, ideale per il vitigno nebbiolo. La leggenda delle campane di Sant’Alessandro, custode dei terreni circostanti, si intreccia con la storia della Cantina Pidrin, testimone di una passione tramandata di generazione in generazione. Ogni sorso dei vini Pidrin racconta una storia unica, un legame indissolubile con la terra e con le sue antiche tradizioni.

Duca di Salaparuta: una storia di tradizione e d’innovazione

Questo mese vi presentiamo la cantina Duca di Salaparuta. Fondata nel 1824 a Casteldaccio, Palermo, la cantina incarna tradizione e innovazione. Dal primo Nero d’Avola in bottiglia, duca Enrico, ai vini unici delle diverse tenute siciliane, ogni sorso racconta una storia unica. Benvenuti in un viaggio attraverso due secoli di eleganza e stile, dove la duca di Salaparuta continua ad essere la quintessenza del vino siciliano.